A2C - Consulenza tecnica specialistica News ISO 17025
News ISO 17025
ISO 15189 - Laboratori Clinici
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
News ISO 17025

La norma ISO 15189 "Medical laboratories -- Requirements for quality and competence, " in Italia UNI EN ISO 15189 "Laboratori medici - Requisiti riguardanti la qualità e la competenza", è una norma internazionale che specifica i requisiti riguardanti la qualità e la competenza per i laboratori medici. La ISO 15159 è stata sviluppata dall'ISO/TC 212 Clinical laboratory testing and in vitro diagnostic test systems, ed è stata pubblicata per la prima volta nell'aprile 2007. Attualmente è in vigore la versione pubblicata a novembre 2012, in Italia è stata recepita a marzo 2013 come UNI EN ISO 15189.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 20 Gennaio 2021 18:38
Leggi tutto... [ISO 15189 - Laboratori Clinici]
 
Laboratori Medici: Dal 1° marzo 2016 accreditamenti conformi alla nuova norma UNI EN ISO 15189:2013.
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
News ISO 17025

ISO 15189Il 1° novembre 2012 ISO ha pubblicato la 3° revisione della norma ISO 15189 "Medical laboratories - Requirements for quality and competence" che è stata recepita da UNI, in lingua inglese, come norma italiana UNI EN ISO 15189:2013 (edizione marzo 2013 con le correzioni del 9 ottobre 2014). A livello internazionale, per permettere ai Laboratori medici di aggiornarsi ai nuovi requisiti della ISO 15189:2012, ILAC - International Laboratory Accreditation Cooperation - durante la 16° Assemblea Generale del 26 ottobre 2012, ha stabilito un periodo transitorio con scadenza 1° marzo 2016. A partire da tale data, quindi, l'accreditamento secondo la ISO 15189:2007 non sarà più riconosciuto e tutti i certificati di accreditamento rilasciati a seguito della valutazione di conformità alla norma ISO 15189, dovranno fare riferimento all'edizione del 2012 della norma internazionale.

Ultimo aggiornamento Martedì 22 Dicembre 2015 16:53
Leggi tutto... [Laboratori Medici: Dal 1° marzo 2016 accreditamenti conformi alla nuova norma UNI EN ISO 15189:2013.]
 
ISO 17025: Proposta di revisione!
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
News ISO 17025

Durante l'Assemblea Generale dell'ILAC del 2013, il Comitato Laboratorio ILAC (LC) ha chiesto che ILACiso 17025 logo presentasse una nuova proposta all' ISO / CASCO per la revisione della ISO / IEC 17025:2005 ove sia ritenuto possibile. ISO / IEC 17025 dovrebbe essere revisionata nel 2015 dopo la conclusione dei procedimenti formali ISO, che sarà molto probabilmente nel 2016. Come risultato della discussione dell'Assemblea Generale su proposta LC, il progetto di risoluzione è stato modificato per tener conto della richiesta da parte dei membri, a consultarsi con i loro laboratori accreditati prima di votare o meno per la presentazione di una proposta di revisione della norma ISO / IEC 17025 ISO / CASCO. Lo standard attuale è di nove anni fa e contiene riferimenti a documenti che non esistono più con la denominazione indicata nella norma corrente, ad esempio ISO / IEC Guide 43-1 e 43-2; ISO / IEC Guide 58: 1993 e ISO / IEC Guide 65, mentre gli altri riferimenti non sono alle versioni più recenti, ad esempio ISO 9001: 2000. E' stato osservato che sul mercato vi sono utenti che esitano ad adottare un sistema che si basa su di uno standard ormai obsoleto quale la ISO 17025:2005.

Ultimo aggiornamento Giovedì 17 Settembre 2015 12:24
Leggi tutto... [ISO 17025: Proposta di revisione!]
 
Lo "spauracchio" dell'incertezza di misura
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
News ISO 17025

incertezza di misuraIn tema di accreditamento Laboratori di prova e taratura, proviamo a parlare di un argomento spesso sopravvalutato ed utilizzato più per incutere timore ai laboratoristi (i veri principali attori protagonisti del sistema dei laboratori)  che per farne comprendere la reale importanza dal punto di vista della correttezza ed affidabilità del dato analitico. La motivazione dell'induzione di tale "spauracchio" non è nota allo scrivente e fa pensare un pò a quei professori di matematica di liceo, vecchio stampo, che non essendo in grado di trasmettere ai propri discenti l'utilità degli strumenti matematici, preferiscono utilizzarli come mezzo per farsi rispettare in aula, dimenticando come sia importante appassionare gli studenti all'argomento per ottenere un risultato.

Ultimo aggiornamento Lunedì 25 Aprile 2016 13:01
Leggi tutto... [Lo "spauracchio" dell'incertezza di misura]