A2C - Consulenza tecnica specialistica News Ambientali SISTRI: ultime modifiche ed integrazioni
SISTRI: ultime modifiche ed integrazioni
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
News Ambientali

È stato pubblicato nel Supplemento Ordinario n. 5 della Gazzetta Ufficiale n.4 del 5 gennaio 2012 il Decreto del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare del 10 novembre 2011 - Regolamento recante modifiche e integrazioni al decreto del 18 febbraio 2011, n. 52, concernente il regolamento di istituzione del sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti (SISTRI) che ha disposto la proroga dal 9 febbraio 2012 al 2 aprile 2012 dell’entrata in operatività del sistema di controllo sulla tracciabilità dei rifiuti (SISTRI), rimane comunque ferma l'eccezione prevista a favore dei piccoli produttori di rifiuti pericolosi, in relazione ai quali il SISTRI non potrà scattare prima del 1° giugno 2012.

aprile 2012, (Decreto del Ministero dell'Ambiente 12 novembre 2011) per i dati dei rifiuti prodotti e /o gestiti dal 1° gennaio al 31 dicembre 2011, la cui presentazione dovrà avvenire con le modalità previste dalla Circolare del Ministero dell'Ambiente del 3 marzo 2011. Il D.P.C.M. 23 dicembre 2011 contiene il modello dichiarazione da utilizzare per le dichiarazioni da presentare.



Inoltre si comuncia che, relativamente al MUD 2012 il termine di presentazione della Dichiarazione SISTRI - MUD relativa al 2011 è stato rinviato al 30 aprile 2012, (Decreto del Ministero dell'Ambiente 12 novembre 2011) per i dati dei rifiuti prodotti e /o gestiti dal 1° gennaio al 31 dicembre 2011, la cui presentazione dovrà avvenire con le modalità previste dalla Circolare del Ministero dell'Ambiente del 3 marzo 2011. Il D.P.C.M. 23 dicembre 2011 contiene il modello dichiarazione da utilizzare per le dichiarazioni da presentare.

 




Ultimo aggiornamento Martedì 17 Aprile 2012 15:13
 

E' possibile lasciare un commento effettuando il login