Skip to content

A2C

  • Increase font size
  • Decrease font size
  • Default font size
  • default color
  • black color
  • cyan color
  • green color
A2C - Consulenza tecnica specialistica News Sicurezza Calcolo semplificato degli Uomini-Giorno nei cantieri
Calcolo semplificato degli Uomini-Giorno nei cantieri Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 42
ScarsoOttimo 
News Sicurezza

dlgs81-081Nei cantieri, per verificare l’eventuale superamento della soglia dei 200 Uomini-Giorno che impone l’obbligo dell’invio della Notifica Preliminare (art. 99 del D.Lgs 81 2008) è indispensabile effettuare il calcolo degli Uomini-Giorno. In particolare, gli Uomini-Giorno sono l'entità presunta del cantiere rappresentata dalla somma delle giornate lavorative prestate dai lavoratori, anche autonomi, previste per la realizzazione dell'opera.

In particolare, vige l’obbligatorietà della NOTIFICA PRELIMINARE per i Cantieri Temporanei o Mobili, ricadenti in una delle seguenti tipologie:

  1. cantieri in cui è prevista la presenza di più imprese esecutrici, anche non contemporanea;
  2. cantieri che, inizialmente non soggetti all’obbligo di notifica (prevista una sola impresa), ricadono nella categoria di cui al punto a) (più imprese) per effetto di varianti sopravvenute in corso d’opera;
  3. cantieri in cui opera una sola impresa la cui entità presunta di lavoro non sia inferiore a 200 uomini-giorno.

flowNelle fasi preliminari di un lavoro non è detto che le esigenze di lavorazione siano già completamente definite; per cui diventa difficile stimare il quanitativo esatto della somma degli Uomini impiegati per tutte le giornate di lavoro. Tale valore risulta però indispensabile per ottemperare alla nomina del Cooridnatore per la Sicurezza e per verificare l'obbligo di invio della Notifica Preliminare all'ASL e alla Direzione Provinciale del Lavoro.

Per tale ragione risulta spesso indispensabile partire dall'importo dei lavori e stimare una incidenza della manodopera a forfait del 40%. Sulla base di tale valore, dividendo per una stima di 176€ di costo giornaliero di un operaio qualificato, si ottiene in numero di Uomini-Giorni cercato.
Infine, eventualmente per stimare la durata dei lavori, obbligatoriamente da inserire al punto 9 dell'Allegato XII si può dividere il numero di Uomini-Giorno per una ipotesi di un numero medio di operai coinvolti giornalmente nel cantiere.

Esempio di calcolo:

  • Importo dell’opera da realizzare: 360 000 €;
  • Incidenza della manodopera, stima del 40% di 360 000 €: 0,4 * 360 000 = 144 000 €
  • Costo giornaliero di un operaio qualificato: stima di 176 €/giorno
  • Uomini-giorno (U-G) nel cantiere: Incidenza della manodopera / Costo giornaliero operaio: € 144 000/176 = 818 giornate (che complessivamente servono nel cantiere)
  • Numero di operai impiegati mediamente: (ad esempio) si stimano 6 operai impiegati mediamente al giorno
  • Durata dei lavori: U-G/n.operai medi = 818/6 = 136 giorni lavorativi
  • Risultato: a prescindere dal numero di imprese è obbligatorio inviare la Notifica Preliminare poichè 818>200; inoltre abbiamo l'indicazione di una durata dei lavori di circa 136 giorni.

Di seguito si elenca la lista dei dati OBBLIGATORI da inserire nella Notifica Preliminare, come riportato dall'Allegato XII:
P03M021. Data della comunicazione.
2. Indirizzo del cantiere.
3. Committente (i) (nome (i), cognome (i), codice fiscale e indirizzo (i)).
4. Natura dell'opera.
5. Responsabile (i) dei lavori (nome (i), cognome (i), codice fiscale e indirizzo (i)) - SE NOMINATO, n.d.r..
6. Coordinatore (i) per quanto riguarda la sicurezza e la salute durante la progettazione dell'opera (nome (i), cognome (i), codice fiscale e indirizzo (i)) - SE NOMINATO, n.d.r..
7. Coordinatore (i) per quanto riguarda la sicurezza e la salute durante la realizzazione dell'opera (nome (i), cognome (i), codice fiscale e indirizzo (i)) - SE NOMINATO, n.d.r..
8. Data presunta d'inizio dei lavori in cantiere.
9. Durata presunta dei lavori in cantiere.
10. Numero massimo presunto dei lavoratori sul cantiere.
11. Numero previsto di imprese e di lavoratori autonomi sul cantiere.
12. Identificazione, codice fiscale o partita IVA, delle imprese già selezionate.
13. Ammontare complessivo presunto dei lavori (€).

 

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 18 Febbraio 2016 14:41
 

E' possibile lasciare un commento effettuando il login