Skip to content

A2C

  • Increase font size
  • Decrease font size
  • Default font size
  • default color
  • black color
  • cyan color
  • green color
A2C - Consulenza tecnica specialistica News Progettazione Obbligo di invio APE on-line in Campania
Obbligo di invio APE on-line in Campania Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
News Progettazione

Invio APEA partire dal 31/01/2014, a seguito del DD 290/13 della Regione Campania, gli Attestati di Prestazione Energetica (APE) degli edifici debbono essere trasmessi, esclusivamente on-line, al sito della Regione Campania.
Precedentemente era possibile la trasmissione via PEC, ma a causa dell'eccessiva mole di comunicazioni, la Regione ha attivato un sito di smistamento automatizzato.

Il sito a cui inviare la APE è:
http://www.economia.campania.it

Preventivamente all'inoltro della documentazione, occorre effettuare una registrazione presso il sistema di accesso informatico.
La procedura prevede, poi, di compilare on-line i dati catastali e distintivi del fabbricato, in modo da ottenere un database di informazioni autonomo rispetto ai file ".p7m" degli attestati firmati digitalmente.
Al momento il sistema non supporta allegati superiori a 1 Mb.

Per quanto riguarda i soggetti abilitati alla emissione degli attestati nella Regione Campania, il DPR 75/2013, in vigore dal 12/07/2013, stabilisce che sono abilitati esclusivamente coloro i quali sono iscritti ai relativi ordini e collegi professionali, ove esistenti, abilitati all'esercizio della professione relativa alla progettazione di edifici e impianti asserviti agli edifici stessi, nell'ambito delle specifiche competenze ad essi attribuite dalla legislazione vigente ed in possesso di uno dei titoli di cui alle lettere da a) ad e) dell'art. 2 comma 3 del suddetto DPR; per i tecnici in possesso di tali titoli non c'è l'obbligo di conseguire un attestato di frequenza e profitto di specifici corsi di formazione per la certificazione energetica degli edifici, di cui all'art.2 comma 5 del D.P.R. 16 aprile 2013 n.75, che la Regione Campania attualmente non ha attivato, ma che possono essere svolti a livello nazionale, da università, da organismi ed enti di ricerca, e da consigli, ordini e collegi professionali autorizzati dal Ministero.
Si ricorda che l'Autodichiarazione di prestazione energetica dell'edificio "Classe G" è stata abrogata, ai sensi dell'art.2 comma 4 del D.M. 22 novembre 2012 pubblicato sulla G.U. n.290 del 13 dicembre 2012.

Ultimo aggiornamento Martedì 14 Gennaio 2014 13:59
 

E' possibile lasciare un commento effettuando il login